ULSS 2 E PSICHE 2000 - "LA CITTÀ CHE SI MUOVE"

Data

dicembre 2015

Il progetto

Per Psiche2000 I AM coordina i laboratori creativi rivolti agli utenti dei Centri Salute Mentale dell’Area Vittorio-Conegliano. Tra questi percorsi evidenziamo quello di fotografia. Con il Gruppo Foto abbiamo recentemente riproposto e reinterpretato il progetto originale del famoso fotografo statunitense Irving Penn “Small Trades” realizzato tra il 1950 e il 1951. Irving Penn fotografava in sala posa i lavoratori della sua città chiedendo loro di recarsi in studio con gli abiti da lavoro e con oggetti, strumenti, attrezzi, prodotti che caratterizzassero il loro mestiere. A distanza di mezzo secolo abbiamo voluto raccontare il lavoro e i lavoratori del tempo e del luogo in cui viviamo raccogliendo l’adesione di ben 115 lavoratori dell’area Vittorio Veneto - Conegliano. Da questo è nata una mostra “La Città che si muove” in un negozio dismesso cittadino e un libro fotografico “I nostri mestieri”.


For Psiche2000 I AM coordinates creative workshops for mental health center users in Conegliano - Vittorio Veneto area. One of these workshop involves photography theory and practical exercise. The photography class recently revived and reinterpreted the original design of the famous American photographer Irving Penn "Small Trades”, created between 1950 and 1951. Irving Penn photographed workers of his city in his studio, asking them to bring objects, instruments, tools, products related to their work. Fifty years after, we wanted to tell the story of the workers of this time and this place in which we live, by collecting portraits of more than 115 people working in Vittorio Veneto and Conegliano. This project has brought to an exhibition "The City that moves”, in a city abandoned shop and to the realization of a photography book "Our professions."