MAI ASSOCIAZIONE CULTURALE - MOSTRE E ARTISTI

Categoria

Eventi, Multimedia

Data

dal 2011

Il progetto

Non solo comunicazione delle realtà museali ma anche coordinamento di diverse mostre d’arte per conto di Associazioni e Istituzioni. Nella maggior parte dei casi ci occupiamo dell’intero processo organizzativo: comunicazione, allestimento e materiali di restituzione. In altri casi lavoriamo in staff affianchiamo altre agenzie o associazioni.


Not only museums marketing and communication, but also art exhibitions management for Associations and Public institutions. In most cases, we deal with the entire work flow: communication, preparatiom and report materials. Occasionally we work in staff with other agencies or associations.

VITTORIO SCHWEIGER
Una piccola ma importante mostra è Mater di Vittorio Schweiger. La mostra è stata organizzata dal Comune di Vittorio Veneto a 10 anni dalla morte del pittore, viennese d’origine ma vittoriese di adozione. Schweiger ha avuto un notevole successo dopo aver partecipato alla Biennale del 1945 e aver fatto parte del circuito artistico del dopoguerra dei pittori cadorini. La mostra era costituita da opere sul tema della “Madre” esposte tra la Loggia del Museo del Cenedese e l’Oratorio dei Battuti. L’evento si è completato anche con installazioni digitali e proiezione sugli edifici interessati alla mostra.

A small but important exhibition has been "Mater" by Vittorio Schweiger. The exhibition was organized by the Comune of Vittorio Veneto ten years after the death of the painter born in Vienna, but who lived his life in Vittorio Veneto. Schweiger had a remarkable success after attending the Bienniale in Venice of 1945 and being part of the post-war artistic circuit of Cadorine painters. The exhibition was made up of works on the theme of the "Mother" displayed between the Cenedese Museum Loggia and the Oratorio dei Battuti. The event has also been completed with digital installations and projection on the buildings hosting the exhibition.

Mater – omaggio a Vittorio Schweiger. I quadri prendono vita.
Mater – Tribute to Vittorio Schweiger. The paintings take life.



Mater – omaggio a Vittorio Schweiger. Un piccolo video documentario.
Mater – Tribute to Vittorio Schweiger. A short documentary.


JACOPO SANSOVINO
Una mostra didattica sulla Madonna col Bambino del celebre architetto fiorentino Jacopo Sansovino. L’operazione voluta dal Comune di Vittorio Veneto con la collaborazione del MIBAC attraverso l’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro ha voluto dare luce alla rarissima opera in cartapesta di ritorno a Vittorio Veneto dopo una mostra sulle madonne rinascimentali organizzata al Palazzo del Quirinale. Per questa mostra sono stati curati allestimenti, comunicazione e la realizzazione di alcuni materiali di restituzione.

An educational exhibition on "Madonna col Bambino" of the famous Florentine architect Jacopo Sansovino. The operation wanted by the City of Vittorio Veneto with the collaboration of MIBAC through the Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro wanted to give light to the very rare papier-mache work on return to Vittorio Veneto after an exhibition on the Renaissance Madonna organized at the Palazzo del Quirinale. For this exhibition, preparation, communication and the realization of some report materials have been handled by I AM.



PIERLUIGI SLIS
Pierluigi Slis è un artista poliedrico che vive e lavora a Revine Lago, un piccolo comune della provincia di Treviso. Da sempre sperimenta tecniche diverse per realizzare opere che lo hanno portato a partecipare alla Biennale di Venezia, ad un tour americano con Fondazione Giorgio De Chirico e ad un’esposizione a Venaria di Torino. Per lui sono stati fatti cataloghi e piccolo video di presentazione delle sue mostre.

Pierluigi Slis is a polyhedric artist who lives and works in Revine Lago, a small town in the province of Treviso. He has always experimented with different techniques to carry out his works and that led him to participate in the Venice Biennale, to an American tour with Fondazione Giorgio De Chirico and an exhibition at Venaria di Torino. For him were made catalogs and small video showing his exhibits.



GIOVANNI BET
Giovanni Bet è diplomato Maestro d’arte all’Accademia di Belle Arti di Venezia; avendo seguito un percorso pittorico d’impronta classica, nel 2003 ha partecipato ai lavori di restauro del teatro “La Fenice” di Venezia conseguenti all'ultimo incendio (29 gennaio 1996). Nel palco reale del teatro sono pertanto installate cinque tele a sua firma, che sostituiscono gli originali andati perduti. Negli ultimi anni la sua esperienza professionale si è divisa tra scenografia, decorazione, pittura su tela e performance “live painting”.

Giovanni Bet has reached the Master of Arts Degree at the Academy of Fine Arts in Venice; following a classical pictorial trail, in 2003 he took part in the restoration of the "La Fenice" theater in Venice following the last fire (January 29, 1996). In the Royal Stage of the theater, he realized five canvases which replace the lost original. In recent years his professional experience has been split into set design, decoration, canvas painting and live painting performance.